“FERA DLA LEJA” Mercatino dell’usato in Via San Donato a Torino

Esiste un luogo a Torino, vicino al neonato centro della città di piazza Statuto: è la suggestiva VIA SAN DONATO. Percorrendo questa strada, considerata nell’800 un sobborgo produttivo artigianale e successivamente nota per mil suo carattere popolaresco e religioso, ci sorprende nel vederla trasformatain una realtà commerciale moderna.
La via, infatti, è caratterizzata da numerosi negozi di ogni settore merceologico che mantengono l’accoglienza – ormai introvabile altrove – delle botteghe d’altri tempi, capace di sorprendere il passante con scenari inaspettati. Nel mezzo della via, infatti, è visibile una zona sterrata rialzata denominata romanticamente “ BALCONATA SAN DONATO” nella quale, tra l’azzurro del cielo che appare nella folta vegetazione e con il vociare di numerose persone come sottofondo, fanno mostra di se ben 90 bancarelle.

 

Si tratta di un’accurata selezione di espositori che ogni terza domenica del mese origina il mercatino tematico denominato ” FERA DLA LEJA”, un appuntamento da non perdere per il piacere di trascorrere con serenità un’insolita domenica, passeggiando lungo la via San Donato sulla quale prospettano vetrine di negozi con un’esuberanza di prodotti in offerta speciale per favorire gli acquisti. Dopo aver sostato in uno dei numerosi ristorantini, o in una invitante caffetteria, disseminati lungo il percorso, ci si può lasciar sedurre da tutte le curiosità del Mercatino: vecchi e introvabili oggetti dell’usato, anticaglie o ricercate preziosità di quadri, francobolli, collezioni rare, libri antichi, il tutto avviando cordiali trattative con il mercante al fine di aggiudicarsi un acquisto originale e unico.

Il periodo natalizio, con la sua profusione di regali e sorprese, assaporatelo in via San Donato a Torino: per vivere per vivere un presente ricco di novità nei negozi sempre aperti e per un tuffo nel passato grazie al mercatino della “FERA DLA LEJA”.


Condividi